Grano estero: via vai di navi straniere anche a Natale e Capodanno/1

 L'invasione silenziosa di grano estero e mais nei porti pugliesi di Bari, Barletta, Molfetta e Manfredonia non ha tregua neanche durante le feste di Natale e Capodanno. Provenienza Ucraina e Francia

In questo primo articolo esamineremo la situazione al Porto di Bari

A Bari è previsto per domani l' arrivo di una nave di grano francese. La nave sembra destinata a Casillo ed è una Bulk Carrier IMO 9486403 MMSI 538004639 costruita nel 2012, battente bandiera Isole Marshall (MH) con una stazza lorda di 23322 ton, summer DWT 33889 ton. Il nome della gigantesca portarinfuse è SAINT VASSILIOS. Ha cinque stive, è partita da Rouen (Francia) il 21 dicembre 2017 alle ore 19:06 e arriverà a Bari il 29 dicembre alle ore 9:00. Il carico è di oltre 150 mila quintali

 

Nel frattempo nel porto ci sono già due navi provenienti dall' Ucraina che stanno scaricando circa 500 mila quintali di mais. Sono arrivate nello stesso giorno al porto di Bari (il 27 dicembre) e trasportano una quantità inconsueta di mais che ci lascia un po' perplessi.

La prima è la GANT FLAIR, una Bulk Carrier IMO 9554066 MMSI 636016926 costruita nel 2010, battente bandiera Liberia (LR) con una stazza lorda di 17018 ton, summer DWT 28339 ton. La portarinfuse è partita da Yuzhni (Ucraina) il 18 dicembre 2017 alle ore 14:57 ed è arrivata a Bari il 27 dicembre alle ore 9:03. Il carico di oltre 200 mila quintali è destinato alla Cofco Resources di Ravenna

 

La seconda NAVE si chiama ANDREA ENTERPRISE, è una Bulk Carrier IMO 9749946 MMSI 353929000 costruita nel 2017, battente bandiera PANAMAS (PA) con una stazza lorda di 21525 ton, summer DWT 34552 ton. La portarinfuse è partita da Chornomorsk (Ucraina) il 20 dicembre 2017 alle ore 00:40 ed è arrivata a Bari il 27 dicembre alle ore 10:26. Il carico di oltre 250 mila quintali è destinato alla Gavilon srl

 

Una nave di grano francese già scaricata è la General Cargo ANJA C IMO 9362669 MMSI 235011150 costruita nel 2006, battente bandiera United Kingdom (GB) con una stazza lorda di 5604 ton, summer DWT 8098 ton. La nave proveniente da Fos Sur Mer (Francia) è arrivata a Bari il 10 dicembre alle ore 10:00. Il carico era di 63 mila quintali

 

Un' altra nave di grano ucraino - già scaricata - è la General Cargo HACI HILMI II IMO 9014561 MMSI 271000226 costruita nel 1992, battente bandiera Turchia (TR) con una stazza lorda di 3989 ton, summer DWT 6443 ton. La nave proveniente da Reni (Ucraina) è arrivata a Bari l' 8 dicembre alle ore 16:00. Il carico era di 60 mila quintali destinati a Casillo

 

Un ultima nave di grano ucraino - già scaricata - è la General Cargo BAKAN IMO 9136840 MMSI 249870000 costruita nel 1996, battente bandiera MALTA (MT) con una stazza lorda di 4335 ton, summer DWT 6830 ton. La nave proveniente da Mariupol (Ucraina) è arrivata a Bari il 5 dicembre alle ore 8:00. Il carico era di circa 58 mila quintali destinati al Gruppo Casillo

One comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.