GranoSalus revoca incarico a Gianni Lannes.

GranoSalus ha revocato l' incarico a Gianni Lannes perchè le foto alle navi che arrivano al porto di Manfredonia le possiamo fare anche da soli senza dare incarichi a presunti giornalisti d'inchiesta. Una foto, come si può notare, non dice granché sotto il profilo della qualità del prodotto trasportato o della quantità o dell' origine...

L' Associazione GranoSalus rende noto che a seguito dell' assemblea dei soci del 28.01.2017 aveva affidato l' incarico all'ex giornalista Lannes  di redigere un dossier dal titolo "GRANO:CONTRO NATURA", attraverso una scrittura privata da lui controfirmata. All' assemblea aveva preso parte anche l'ex giornalista per spiegare alla base sociale la bontà della sua inchiesta.

L' inchiesta giornalistica doveva documentare il traffico di grano contaminato con "acquisizione legale, in ambito nazionale e internazionale, dei dati ufficiali e reali relativi all' import di grano in Italia, sia sotto il profilo qualitativo che quantitativo".

Nell' Assemblea dei soci tenuta a Foggia il 13 Aprile scorso tra i vari punti all' odg vi era quello relativo alla valutazione dell'andamento dell'incarico sul dossier Grano Contro Natura. Si è preso atto che le prove più volte richieste a Lannes, non sono state esibite, né egli si è presentato all'incontro del 13 Aprile nonostante una formale convocazione da parte della nostra associazione.

L' Assemblea, dopo aver rilevato l' inadempimento posto in essere dall'ex giornalista - pregiudizievole alla filosofia associativa GranoSalus tesa a basare la sua attività di informazione sulla certezza dei dati - ha dato mandato al Presidente di revocare il suo incarico e di richiedere la restituzione delle somme già erogate a titolo di anticipo (pari ad euro tremila!), con riserva di ristoro dei danni.

Le foto alle navi che arrivano ai porti la nostra associazione è in grado di farle da sola, a costo zero.

Ecco l' ultima nave arrivata oggi al Porto di Manfredonia ....

Sostieni GranoSalus:




Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.